Reati Iva nella 231/01

Reati iva

La Camera dei Deputati ha approvato in via definitiva la Legge di delegazione comunitaria che consentirà al Governo di recepire la Direttiva PIF relativa alla lotta contro la frode che lede gli interessi finanziari dell’Unione Europea mediante il diritto penale. La Direttiva citata esorta gli Stati membri ad introdurre misure repressive volte a sanzionare gli enti riconosciuti responsabili di “reati gravi contro il sistema comune dell’IVA”. L’iter legislativo condurrà all’ingresso delle frodi IVA nel novero dei reati presupposto di cui al D. Lgs 231/2001.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *